Secco non riciclabile: è in fase di ultimazione la consegna contenitori dotati di identificazione elettronica.

Data:

11/05/2022

Tempo di lettura:

1 minuto

Descrizione

Da lunedì 9 maggio i cittadini di Ponte San Nicolò riceveranno a casa il bidone per la raccolta del rifiuto indifferenziato dotato di chip elettronico di riconoscimento dell’utenza. 

A partire da quella data e per le settimane successive, il personale incaricato dal gestore AcegasApsAmga, munito di apposito tesserino di riconoscimento, provvederà al completamento della consegna domiciliare di tale contenitore da 120 litri dedicato alla frazione indifferenziata (distribuzione già avviata sul territorio dallo scorso ottobre) che le utenze domestiche saranno obbligatoriamente chiamate a utilizzare a partire da settembre. 

Si ricorda che dal mese di maggio, per le utenze non condominiali la raccolta del rifiuto secco passerà da settimanale a quindicinale.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19/05/2022, 08:20