aggiornato il 04/02/2021

TARI utenze NON domestiche: comunicazione - agevolazioni tariffarie.

Tassa Rifiuti – Bolletta a saldo Anno 2020

 

 La Legge di Bilancio 2020 ha stabilito che, a decorrere dall’anno 2020, l’imposta unica comunale IUC è abolita, ad eccezione delle disposizioni relative alla tassa sui rifiuti (TARI). Pertanto anche nel 2020 trova applicazione la tassa, interessata però da modifiche normative relative alle abituali modalità e scadenze di pagamento.

                Con deliberazione n. 25 del 30/09/2020 questo Ente, in ossequio a quanto previsto dalla vigente normativa, ha provveduto all’approvazione del nuovo Piano Economico del servizio di raccolta e gestione dei rifiuti ed all’approvazione delle nuove tariffe per l’anno 2020, tariffe che questa Amministrazione è riuscita a comprimere prevedendo una riduzione media complessiva di circa il 3,2%.

                Considerata l’emergenza epidemiologica esplosa nel 2020 e tutt’ora in corso, che ha posto in seria difficoltà numerose imprese del nostro territorio, l’Amministrazione Comunale ha disposto un ulteriore sgravio per le utenze non domestiche che hanno dovuto sospendere l’attività lavorativa per i motivi legati all'emergenza sanitaria

Con uno stanziamento di fondi pari a € 85.000,00 possiamo perciò garantire l’azzeramento della parte variabile per il periodo oggetto di sospensione delle attività adottato in seguito ai DPCM di marzo e aprile 2020. 

Al fine di evitare alle imprese interessate pratiche burocratiche per l’ottenimento di questa ulteriore agevolazione, la stessa è stata applicata direttamente con la presente bollettazione a saldo per il 2020.

                Inoltre al fine di permettere alle attività commerciali, produttive ed economiche di poter superare questo momento di crisi di lavoro e conseguentemente di liquidità, l’Amministrazione Comunale ha previsto che tutte le attività non domestiche potranno richiedere, a mezzo e-mail al seguente link “tributi@comune.pontesannicolo.pd.it” entro il termine di pagamento del 28 febbraio, di poter rateizzare la somma dovuta fino ad un massimo di 5 rate senza alcuna sanzione e/o onere aggiuntivo.

                Considerata la mole di lavoro compiuta dagli uffici per adeguare l’agevolazione tariffaria al periodo di sospensione dell’attività determinata dai provvedimenti legislativi con l’incertezza dell’effettiva attività svolta in base al codice ATECO, si invitano le S.V. a segnalare eventuali incongruenze e/o errori al fine di poter provvedere alla loro rettifica.

                Per eventuali richieste di informazioni potete contattare il personale degli sportelli telefonicamente o tramite posta elettronica ai recapiti che potete trovare in calce alla bolletta.

                Certi saprete cogliere lo spirito di queste iniziative, messe in essere nonostante le poche risorse a disposizione, in un momento di così grave crisi, porgiamo un cordiale saluto con l’augurio che il 2021 possa essere più sereno.


    L'Assessore al Bilancio - Gabriele De Boni

Il Sindaco - Martino Schiavon        

 

 

Scegli il colore del sito:

Indirizzo
Comune di Ponte San Nicolò
Viale del Lavoro, 1
35020 Ponte San Nicolò (PD)
Altri dati
Cf e p.iva 00673730289
Codice Catastale: G855
Codice ISTAT: 028069
Codice Univoco identificativo dell'ufficio destinatario della Fatturazione Elettronica: UF0RD1 (u-effe-zero-erre-di-uno)